Chi siamo

Insieme per far crescere il nostro territorio

“Creare uno spazio dove i ragazzi possano giocare all’aria aperta?”
“Sostenere la scuola dei nostri figli?”
“Donare un sorriso a chi ne ha bisogno?”


Sono tanti i progetti per i quali si impegnano, ogni anno, le associazioni no profit del nostro territorio.

Per aiutarle è nato Progetto Civibanca 2.0, il portale di raccolta fondi on line (“crowdfunding” è il termine tecnico) al servizio del territorio.

Progetto Civibanca 2.0 è un portale web di proprietà di Banca Popolare di Cividale, la banca del territorio dal 1886.

Banca Popolare di Cividale da sempre contribuisce allo sviluppo sostenibile del territorio, dando il proprio sostegno all’impegno di scuole, enti, onlus, associazioni sportive e culturali, operando come sponsor per numerose iniziative promozionali a favore della comunità e delle attività
produttive locali.

Il “crowdfunding territoriale” del Progetto Civibanca 2.0 lega un’idea alla propria terra e alla comunità di riferimento, diventando uno strumento di sviluppo socio-economico, in linea con la natura di Banca Popolare.

 

COS’È IL CROWDFUNDING?

Il crowdfunding (dall'inglese crowd, folla e funding, finanziamento) nasce come processo collaborativo tra persone che impegnano il proprio denaro per sostenere i progetti di altre persone oppure organizzazioni.
Di fatto è un processo di finanziamento “dal basso” che si fonda sull’idea che con un piccolo sforzo da parte di molti è possibile realizzare tanti progetti.
Attraverso il web non è solo possibile facilitare l’incontro tra la richiesta di finanziamenti da parte di chi promuove dei progetti e l’offerta di sostegno da parte degli utenti, ma anche creare sinergie grazie alle quali le stesse idee possono essere diffuse.
Il crowdfunding, quindi, si fonda su tre elementi fondamentali: le idee, la community che sostiene i progetti e gli strumenti del social media marketing per la loro diffusione.