Solidarietà- Dono di una pratica AUTOVETTURA per l'ASSISTENZA INFERMIERISTICA DOMICILIARE

  • Obiettivo del progetto

    3.000

  • Fondi raccolti

    410

  • Scadenza

    SCADUTO giorni

Descrizione del progetto

24 ORE di sport, gare, incontri. In realtà 32 ore ininterrotte, dal Sabato 10 alla Domenica 11 Settembre 2016, per l’11^ Edizione dell’evento di solidarietà.

Ogni edizione dona una apparecchiatura, un oggetto, uno strumento, ad un reparto ospedaliero della Regione Friuli Venezia Giulia. L’anno scorso al Burlo di Trieste, l’anno prima a Monfalcone, ecc.

Quest’anno a Pordenone (AAS 5 - Friuli Occidentale) verrà donata una automobile per il servizio domiciliare per le cure palliative dell’adulto e del bambino , progetto denominato «A CASA E’ PIU’ MEGLIO», slogan nato da ciò che ha detto un paziente di 6 anni, curato a casa con l'assistenza a domicilio.

Il degente rimane a casa sua, assistito dai familiari.
Il personale infermieristico specializzato provvede, al bisogno, a quanto di sua esclusiva competenza. Minori costi sociali (anche per i parenti ), ridotto pericolo di contagi per il malato, ambiente migliore.
E tutti sappiamo che la serenità del paziente ed un sorriso amico sono le medicine più efficaci a combattere qualsiasi malattia.

In 10 Edizioni sono stati donati circa 140.000,00 Euro grazie ai nostri volontari, agli sportivi, agli sponsor ed al pubblico che ci visita.

Ente promotore:

Circolo Culturale del Gruppo Alpini di BUTTRIO

Cividale 19
Buttrio
33042 UD