Il Mandolino Classico: Riscoperta di una identità

135
  • Obiettivo del progetto

    30.000

  • Fondi raccolti

    6.120

  • Scadenza

    SCADUTO giorni

Descrizione del progetto

Scopo del progetto, che prende spunto dal 130° anniversario dell'Orchestra, è quello di promuovere la cultura del repertorio originale per mandolino e per orchestra a plettro. L'attività promozionale punterà a valorizzare l'appartenenza del mandolino alla cultura musicale mitteleuropea ed in particolare alla cultura musicale regionale, appartenenza testimoniata dalla più che centenaria attività della Marzuttini e dalle altre orchestra presenti in regione, eredi dei numerosissimi sodalizi che hanno operato in Friuli dalla fine dell'ottocento e per tutto il secolo scorso.



Saranno organizzati diversi eventi culturali nell'intento di restituire al mandolino la sua originaria dignità: concerti della Marzuttini stessa, dell'Orchestra MarzuttiniGiovani e di ospiti solisti di eccezione, nonché conferenze sulla storia del mandolino e delle orchestre a pizzico e sulla liuteria per tale strumento.



I nostri sostenitori più generosi saranno così premiati:



- chi donerà almeno 50 euro potrà ritirare un CD omaggio dell'Orchestra;

- chi donerà almeno 100 euro potrà ritirare tre diversi CD.



Con una donazione di almeno 300 euro siamo disponibili a suonare in una località sul territorio regionale, a beneficio di iniziative no profit, aventi finalità benefiche o solidaristiche(*)



(*) Oneri di allestimento a carico del donatore/Ente beneficiario

Materiale informativo sul progetto

Ente promotore:

Orchestra a Plettro TITA MARZUTTINI - UDINE

Viale Europa Unita 117
Udine
33100 UD