Ad un secolo da Caporetto, cosa ci è rimasto?

  • Obiettivo del progetto

    1.800

  • Fondi raccolti

    0

  • Scadenza

    SCADUTO giorni

Descrizione del progetto

In occasione del centenario del periodo di occupazione Austro-Ungarica del territorio cividalese e più in generale delle iniziative organizzate per ricordare i fatti delle Grande Guerra, ad un secolo di tali eventi, il progetto culturale ed educativo denominato “Ad un secolo da Caporetto, che cosa ci è rimasto?” prevede i seguenti obiettivi.

Obiettivi del progetto
A) Stimolare e sostenere i docenti della scuola secondaria di primo grado “I Nievo” di Remanzacco nell'insegnamento dei fatti di valenza civile, militare, del contesto sociale ed economico nazionale ed europeo durante il primo conflitto mondiale, contestualizzandoli al territorio comunale e alla popolazione ivi presente in quel periodo storico.

B) Coinvolgere gli adolescenti e le loro famiglie nella raccolta delle fonti storiche locali riguardanti il periodo del primo conflitto mondiale ed in particolare dell'anno di occupazione Austro-Ungarica a Remanzacco

Ente promotore:

Gruppo A.N.A. di Ziracco

Ai Caduti, 4
Remanzacco
33047 Ud