Defibrillatori a bordo

  • Obiettivo del progetto

    3.000

  • Fondi raccolti

    0

  • Scadenza

    135 giorni

Descrizione del progetto

Intendiamo dotare i due mezzi di trasporto con un defibrillatore automatico esterno ciascuno. Ai volontari autisti viene fornita annualmente la formazione nelle manovre rianimatorie di base e nell'uso del defibrillatore esterno. L'arresto cardiaco è un evento improvviso che colpisce ogni anno circa 1 abitante ogni 1000. L'unico trattamento efficace che incide sulla sopravvivenza è la rianimazione cardiaca applicata tempestivamente associata alla defibrillazione precoce.

Ente promotore:

MuNuS Lestizza

Via Basiliano 21
Lestizza
33050 UD

sostieni questo progetto